Lo martphone è causa di mal di schiena
10 lug, 2017 / da: Dott.ssa Scaletta | Letto : 741 volte | N. commenti : 0

Lo martphone è causa di mal di schiena

Alzi la mano chi in treno, sul tram o in metropolitana non si è accorto che tutti, ma soprattutto i più giovani, sono piegati sul loro smartphone o tablet. Tutti con la testa piegata in avanti a inviare messaggi su WhatsApp, controllare la pagina Facebook, condividere post, pubblicare foto su Instagram o cinguettare su Twitter e probabilmente anche ad avvertire dolore cervicale, dolore al collo e mal di schiena.
La testa di un adulto in posizione verticale pesa in media tra i 4,5 e i 5,4 kg ma quando la incliniamo in avanti di 60 gradi, per smanettare sullo smartphone, il collo deve sopportare un peso di 27,2 kg.
Questa posizione innaturale che si assume ogni volta che controlliamo il nostro smartphone può avere conseguenza anche gravi sulla nostra postura, soprattutto sugli adolescenti che iniziano a manifestare un inarcamento della schiena (effetto gobba) dovuto proprio alla postura sbagliata.

posturologo a palermo
Inoltre la perdita della curva naturale del tratto cervicale può provocare contratture muscolari, torcicollo, dolore del tratto cervicale, usura precoce dei dischi intervertebrali sino a degenerazioni quali protusioni ed ernie discali.
Ma come affrontare il problema? bastano piccoli accorgimenti come tenere la testa e le spalle all’indietro e alzare le braccia per avvicinare lo smartphone agli occhi e fare qualche esercizio di stretching e magari un “tagliando” dal vostro posturologo a Palermo di fiducia non potrebbe che farvi solo bene.

La Dott.ssa Scaletta esperta in posturologia e gnatologia a Palermo, presso il suo studio, effettua ceck-up completi che comprendono esame kinesiografico, controllo della postura e controllo della corretta masticazione.

La Dott.ssa Scaletta riceve su prenotazione, contattaci subito!





0 Commenti

Scrivi il tuo commento

avatar man Uomo avatar man Donna